sebina, you, sebinayou, opac, catalogo, servizi, biblioteca, utente, BinP, Polo regionale del Veneto, Treviso, Belluno, Venezia

Servizio Bibliotecario Nazionale
Polo regionale del Veneto

Nadia

Ben Jelloun, Tahar

1996

Abstract
E' la storia di una ragazza algerina, Nadia, che vive in Francia con una madre analfabeta, un padre sensibile, ma debole, un fratello handicappato e una sorella maggiore sposata con un uomo violento. Intorno a Nadia, il mondo intollerante della Francia odierna (che è uno specchio dell'Europa intera): mancanza di amore, di solidarietà, forte tendenza al razzismo. Quando il sindaco espropria la casa di Nadia senza una valida giustificazione, la ragazza si ribella e comincia a far politica. Sarà un'esperienza traumatica, ma importante, quando, per aiutare una giovane nordafricana fuggita di casa e diventata fotomodella in Italia, Nadia scoprirà il germe del razzismo e dell'intolleranza anche fra la gente del suo paese, pur senza rinunciare alla lotta.