sebina, you, sebinayou, opac, catalogo, servizi, biblioteca, utente, BinP, Polo regionale del Veneto, Treviso, Belluno, Venezia

Servizio Bibliotecario Nazionale
Polo regionale del Veneto

Come l'erba che germoglia : precarietà dell'uomo e fedeltà di Dio

Maggioni, Bruno

2009

Abstract
L'immagine che dà il titolo al libro è tratta dal Salmo 90. Dell'uomo si dice che è «come l'erba che germoglia al mattino: al mattino fiorisce, alla sera è falciata e dissecca». L'erba è simbolo eloquente della precarietà della condizione umana, che ha in sé il germe di un futuro promettente, ma è fatalmente destinata al declino e alla fine. La promessa che Dio fa attraverso la bellezza della vita appare un'illusione. Esattamente dentro il perimetro della contraddizione tra precarietà umana e fedeltà di Dio si muove la riflessione di Bruno Maggioni. Il suo stile è essenziale, perché così conviene all'argomento: di fronte alle cose ultime, attinenti al significato fondamentale dell'esistenza, la parola deve andare diritta al nocciolo. Ma pur così concentrato, il discorso non possiede un andamento lineare, geometrico o "ordinato". E non potrebbe averlo, perché aderisce allo stile della Bibbia, che per Maggioni non è un repertorio di risposte, ma una fucina di domande.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
ve_prov

Sistema selezionato:

Biblioteche Città Metropolitana di Venezia
VIARC@PORTOGRUARO Biblioteca ISSR 'Rufino di Concordia'

Biblioteca selezionata:

PORTOGRUARO Biblioteca ISSR 'Rufino di Concordia'

Documento disponibile

Inventario
MAS 371
Collocazione
MAS 236.1 MAG