sebina, you, sebinayou, opac, catalogo, servizi, biblioteca, utente, BinP, Polo regionale del Veneto, Treviso, Belluno, Venezia

Cardinali e cortigiane : storie libertine di principi della Chiesa e donne affascinanti: vescovi e diaconi gaudenti, prostitute e nobildonne spudorate, tra intrighi politici, traffici commerciali e avventure galanti

Rendina, Claudio

Adulti Biografie e autobiogr. - 2012

Abstract
Le vicende qui raccontate, che si dipanano nel corso di secoli e secoli di storia, rispecchiano la stretta connessione tra potere e dissolutezza. I cardinali di cui si racconta sono i "principi della Chiesa", poiché il papa è il re della corte a cui appartengono anche vescovi e monsignori; cardinali quindi come uomini di corte, come tali ammessi presso gli altri sovrani, in veste di nunzi apostolici e perfino ministri. Le cortigiane sono le favorite del sovrano, ovvero amanti di nobili laici ed ecclesiastici, tra i quali appunto i cardinali. Nelle regge e nelle splendide dimore private dei protagonisti rivivono avventure galanti, ma anche complotti e mercimoni che mettono a nudo l'esistenza di vescovi e diaconi gaudenti, donnaioli e omosessuali a fronte di donne affascinanti votate a un'esistenza libertina.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Chi ha letto questo ha letto anche...
  • Commenti
VIASD@SAN DONA' DI PIAVE Biblioteca Civica

Biblioteca selezionata:

SAN DONA' DI PIAVE Biblioteca Civica

Copie per prestito: 1 Disponibili: 1

Documento disponibile

Inventario
60436
Collocazione
DEW 262 REN
Note
1 volume