sebina, you, sebinayou, opac, catalogo, servizi, biblioteca, utente, BinP, Polo regionale del Veneto, Treviso, Belluno, Venezia

Gli affari del signor Giulio Cesare

Brecht, Bertolt

2006

Abstract
La scoperta che la cosa più grande di Cesare erano i suoi debiti, e che questi furono la causa reale del suo successo politico, suscita una reazione di incredulità e fastidio nel personaggio che parla in prima persona in questo romanzo: uno storico giovane e idealista che - a vent'anni dalla morte di Cesare - raccoglie materiali per scriverne la biografia. Brecht, narrando i colloqui del giovane col banchiere Spicro, e riproducendo gli immaginari diari del segretario di Cesare, Raro, riscrive la storia di Roma nel I secolo a.C., col risultato di restituirla, con sorprendente verosimiglianza, alla sua dimensione "affaristica".
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
VIAWA@VENEZIA MESTRE Biblioteca civica VEZ

Biblioteca selezionata:

VENEZIA MESTRE Biblioteca civica VEZ

Copie per prestito: 1 Disponibili: 1

Documento disponibile

Inventario
CIV 145874
Collocazione
CDD VEZ 833.91 BRE