sebina, you, sebinayou, opac, catalogo, servizi, biblioteca, utente, BinP, Polo regionale del Veneto, Treviso, Belluno, Venezia

Il mio nome era Dora Suarez

Raymond, Derek

2009

Abstract
Dora Suarez era perduta. Troppo bella per essere la donna di qualcuno, una puttana, un corpo malato e un'anima stanchissima: voleva morire; ma neppure lei si aspettava di finire dilaniata a colpi d'ascia, le sue membra sparpagliate e oltraggiate. E per il sergente che conduce l'indagine questo non può essere un caso come gli altri. Leggere il diario lasciato dalla donna, indagare fra le poche tracce della sua vita, significherà per il sergente confrontarsi con l'idea di un'innocenza violata, di una bellezza che non ha trovato protezione, di un equilibrio che non può essere ristabilito. Di un male radicale che irrompe ormai nel mondo, senza più argini.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Chi ha letto questo ha letto anche...
  • Commenti
VIAWJ@VENEZIA FAVARO VENETO Biblioteca Bruno Bruni

Biblioteca selezionata:

VENEZIA FAVARO VENETO Biblioteca Bruno Bruni

Copie per prestito: 1 Disponibili: 1

Documento disponibile

Inventario
Q10 16835
Collocazione
CDD 823.91 RAY
Note