sebina, you, sebinayou, opac, catalogo, servizi, biblioteca, utente, BinP, Polo regionale del Veneto, Treviso, Belluno, Venezia

La lettera di Pascal

Devlin, Keith J.

2008

Abstract
"Vorrei ora esporvi per intero il mio ragionamento, aspettandomi che mi facciate il favore di correggermi se sono in errore." Con queste parole Blaise Pascal, in una lettera all'amico Pierre de Fermat, si addentrava il 24 agosto 1654 in un affascinante labirinto concettuale: il cosiddetto problema del gioco incompiuto. La questione è semplice: se una partita a dadi viene interrotta prima che uno dei due giocatori vinca, come va suddivisa la posta? Ma questo rompicapo teneva da sempre in scacco illustri studiosi, alcuni dei quali, come il matematico italiano Niccolò Tartaglia, l'avevano ritenuto addirittura insolubile. Perché la risposta è banale solo in apparenza: basta dividere il premio in base alle probabilità di successo dei giocatori. Ma questo significa conoscere le effettive chance di entrambi i partecipanti, cioè azzardare una previsione su base logica. Fu così che due tra i maggiori intellettuali dell'epoca avviarono la rivoluzione concettuale che spostò il futuro dal regno dell'imponderabile divino a quello del determinismo umano [...]
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
VIAWS@VENEZIA MESTRE Biblioteca del Centro Regionale di Cultura Veneta Paola di Rosa Settembrini

Biblioteca selezionata:

VENEZIA MESTRE Biblioteca del Centro Regionale di Cultura Veneta Paola di Rosa Settembrini

Copie per prestito: 1 Disponibili: 1

Documento disponibile

Inventario
ZU 12899
Collocazione
BRS 1 A 388
Note
"Galileo" Premio letterario per la divulgazione acientifica. Padova 2010
Legatura
stato conservazione Eccellente