sebina, you, sebinayou, opac, catalogo, servizi, biblioteca, utente, BinP, Polo regionale del Veneto, Treviso, Belluno, Venezia

La sottile linea scura

Lansdale, Joe R.

Letteratura per ragazzi - Einaudi - 2004

Abstract
Tra romanzo horror e "Il buio oltre la siepe", "La sottile linea scura" è la superba conferma della "svolta" inaugurata da Joe Lansdale con il romanzo "The bottoms" (pubblicato in Italia con il titolo "In fondo alla palude"). Raggiunti i cinquanta anni di età, l'iperproduttivo scrittore texano sembra voler mettere da parte, almeno per il momento, le predilette atmosfere neo-pulp e iperrealiste a favore di una narrativa più distesa, in realtà sottilmente capace di contenerle in sé come sapori essenziali, insieme a molti altri. E per questa via Lansdale si innesta nella grande corrente degli scrittori ossessionati dall'adolescenza e dalla "perdita dell'innocenza", vista in questo caso attraverso gli occhi di un ragazzino tredicenne la cui vita è destinata a subire profondi mutamenti nel corso di una estate del 1958. "La sottile linea scura" rievoca le tensioni razziali all'interno delle piccole comunità del Texas orientale, in una sorta di guerra tra poveri che rischia, alla fine, di lasciare solo vinti e nessun vincitore [...]