sebina, you, sebinayou, opac, catalogo, servizi, biblioteca, utente, BinP, Polo regionale del Veneto, Treviso, Belluno, Venezia

Madre di latte : balie e baliatico dall'antichità al 20. secolo

Fildes, Valerie

1997

Abstract
Il latte materno o, più in generale, il latte di donna è un bene prezioso, insostituibile nell'alimentazione durante i primi mesi di vita: colei che allatta ha sempre goduto, perciò, di alta considerazione. Nei lontani regimi demografici, caratterizzati da indici di mortalità infantile elevatissimi, compito primario di una sposa era partorire figli, e in numero tale che almeno uno di essi raggiungesse l'età adulta. Ma ciò era possibile a condizione che i neonati fossero affidati a una nutrice; in caso contrario, per la madre che avesse dato il seno a ogni nuovo nato si sarebbe ridotto pericolosamente il periodo di vita utile a concepire. Ciò spiega perché il baliatico fu caratteristica delle civiltà a forte mortalità infantile.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
VIALN@LONGARONE Biblioteca civica Carlo Pais

Biblioteca selezionata:

LONGARONE Biblioteca civica Carlo Pais