sebina, you, sebinayou, opac, catalogo, servizi, biblioteca, utente, BinP, Polo regionale del Veneto, Treviso, Belluno, Venezia

Oh le femmine!

Lepage, Emmanuel

2010

Abstract
Le vite di Agnés, Chloé e Leila, diverse per nascita, carattere e destino, ma unite da un'amicizia che le lega fin da bambine, unite dall'amore che rende sopportabile il dolore. Lepage segue con affetto e partecipazione la crescita delle tre ragazzine, piega il suo disegno a raffigurare un ambiente sempre mutevole e a tracciare linee dei corpi che diventano curve, raccontando bambine che si trasformano in donne. L'acquarello di Lepage si presta a rappresentare la delicatezza delle parole e la fragilità dei volti e dei corpi di queste giovani donne in fiore. Ma diventa anche lampo di dolore, urla di rabbia, quando la realtà non è come la si vorrebbe, quando i sogni vengono spezzati, le speranze deluse. Perché questa storia tutta al femminile è anche un racconto di denuncia: contro la discriminazione, sia nei confronti degli stranieri che nei confronti delle donne. La sceneggiatrice, Sophie Michel, racconta con accuratezza e compassione tutta femminile i dolori e i turbamenti di queste giovani [...]
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Chi ha letto questo ha letto anche...
  • Commenti