sebina, you, sebinayou, opac, catalogo, servizi, biblioteca, utente, BinP, Polo regionale del Veneto, Treviso, Belluno, Venezia

Puglisi : un piccolo prete fra i grandi boss

Anfossi, Francesco

1994

Abstract
"Don Treppì, come lo chiamavano i parrocchiani e gli amici, è stato ucciso una sera d'estate, di fronte alla porta di casa. Quando nelle case di Palermo l'aria calda e morbida dello scirocco penetra nelle finestre spalancate". Che cosa aveva fatto quel piccolo prete per costringere la mafia a decretare un'esecuzione in piena regola? La mafia aveva decretato la sua morte perchè aveva osato ripristinare la normalità, e perchè con la sua infaticabile azione pastorale e pedagogica strappava bambini, adolescenti, giovani, dalla palude senza fondo dell'illegalità.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Chi ha letto questo ha letto anche...
  • Commenti