sebina, you, sebinayou, opac, catalogo, servizi, biblioteca, utente, BinP, Polo regionale del Veneto, Treviso, Belluno, Venezia

Un inedito ritratto di Placido Fabris (e una divagazione)

Vizzutti, Flavio

Articolo/Saggio Breve

Fa parte di
Archivio storico di Belluno Feltre e Cadore : periodico bimestrale
Abstract
Il ritratto di Giustina e Ottavio Pagani Cesa di Placido Fabris è indicativo della molteplicità di modelli ispiratori del ritrattista, che attinse agli insegnamenti di Politi e Matteini (suoi insegnanti presso l'Accademia veneziana), alla ritrattistica inglese, ad esperienze engresiane e neoclassiche. Può essere ascritta al catalogo di Agostino Ridolfi la tela di s. Eurosia nella chiesetta di S. Tomaso di Levego.