sebina, you, sebinayou, opac, catalogo, servizi, biblioteca, utente, BinP, Polo regionale del Veneto, Treviso, Belluno, Venezia

Vedere se stessi : la psicoterapia mediata dal video

Manghi, Davide

2003

Abstract
Il video è lo strumento che caratterizza forse più di ogni altro la nostra società ed i nostri modelli culturali. Esso può essere strumento della psicoterapia per la sua capacità di mostrare ad ognuno se stesso. Nel momento drammatico ed intenso in cui ci si trova di fronte alla propria immagine ognuno incontra ed inizia a strutturare il proprio senso di sé, l'insieme di stati d'animo, di ricordi, di percezioni e pensieri che rendono ognuno "solo se stesso". Il lavoro psicoterapico mediato dal video rappresenta quindi l'articolazione di un procedimento - chiedersi chi si è, come si è - che è di tutti, e che per tutti ha valore e importanza. Il libro nasce da una esperienza pluriennale nella psicoterapia con pazienti psichiatrici, che si è estesa gradualmente alle famiglie e ai bambini coinvolti nel maltrattamento e nell'abuso, agli adolescenti, alle famiglie. Di tutto questo sono offerte testimonianze cliniche ed esperienze dirette. Oltre alle basi teoriche ed alle esperienze dirette nel [...]
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
VIAWA@VENEZIA MESTRE Biblioteca civica VEZ

Biblioteca selezionata:

VENEZIA MESTRE Biblioteca civica VEZ

Copie per prestito: 1 Disponibili: 1

Documento disponibile

Inventario
CIV 106556
Collocazione
CDD CIV 616.891 44 MAN