sebina, you, sebinayou, opac, catalogo, servizi, biblioteca, utente, BinP, Polo regionale del Veneto, Treviso, Belluno, Venezia

Servizio Bibliotecario Nazionale
Polo regionale del Veneto

Gerusalemme

Tavares, Gonçalo M.

2006

Abstract
"Se io mi dimenticherò di te, Gerusalemme, che si secchi la mia mano destra." La Gerusalemme che Mylia non potrà mai dimenticare è il manicomio Georg Rosenberg, da cui esce guarita nella mente ma profondamente violata nel corpo. A internarla è stato il marito, uno psichiatra e ricercatore di fama, ideatore di una grandiosa quanto delirante teoria della Storia: esiste un modo per calcolare i ricorsi temporali dell'orrore nei secoli? E che cosa ne determina lo scatenarsi? La mano di Mylia non si secca, dunque, e neppure quella di Ernst, l'amante che incontra, dopo anni di separazione, la notte del 29 maggio di un anno qualsiasi, la notte in cui le storie e il destino di tutti i personaggi si incrociano e si compiono sullo sfondo di una città senza nome.