sebina, you, sebinayou, opac, catalogo, servizi, biblioteca, utente, BinP, Polo regionale del Veneto, Treviso, Belluno, Venezia

San Boldo Parte 15.

Articolo/Saggio Breve - 2000

Fa parte di
San Boldo
Abstract
Nel 1798 il Podestà di Valmareno scrisse al Vescovo di Ceneda per rimarcare i diritti dei conti Brandolini sull'oratorio; il parroco di Trichiana rispose che l'appartenenza dell'oratorio alla pieve di San Felice, parrocchia di Trichiana, era attestato anche da cippi confinari. In data odierna, il passo San Boldo ed i territori adiacenti fanno parte del comune di Cison di Valmarino (in provincia di Treviso), nonostante siano appartenuti al Comune di Belluno dal sec. 13.
  • Scheda
  • Commenti
Testo a stampa (moderno)
Articolo/Saggio Breve
Lingua
italiano
Descrizione
*San Boldo [Parte 15.] / Luigi Alpago Novello
A. 18 n. 101 (ott.-dic. 1947), pp. 68-76
Note
Continua da A. 18 n. 100 (lug.-set. 1947), pp. 44-54 - Prosegue in A. 21 n. 110 (gen.-mar. 1950), pp. 16-25.
Anno pubblicazione
2000
Fa parte di
San Boldo
copia link